Vai a sottomenu e altri contenuti

Cancellazioni di stranieri per trasferimento di residenza all'estero

I cittadini stranieri che trasferiscono all'estero la propria residenza devono cancellarsi dall'anagrafe del Comune italiano presso cui risultano iscritti.
Per la cancellazione devono far pervenire la dichiarazione di trasferimento di residenza all'estero.

Requisiti

.Essere cittadino straniero o UE e non abitare più nel Comune di Boroneddu

Costi

Nessuno

Normativa

  • DPR n. 223/1989,
  • Legge n. 5/2012

Documenti da presentare

L'interessato si reca all'Ufficio Anagrafe e chiede la cancellazione dall'anagrafe per sé e per i suoi familiari, mediante una dichiarazione sostitutiva.

La richiesta allo sportello può essere fatta anche da un familiare residente che dichiara l'emigrazione di un componente della famiglia.

Il legame di parentela deve risultare dagli archivi anagrafici.

Se la persona si trova già all'estero può far pervenire la dichiarazione sottoscritta, unitamente a fotocopia di un documento d'identità, a mezzo fax o a mezzo posta ordinaria

Documenti necessari:

  • documento di identità straniero
  • eventuale carta d'identità italiana

Incaricato

Ufficio Anagrafe

Tempi complessivi

2 giorni lavorativi, con conferma o eventuale annullamento entro 45 giorni

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Dichiarazione di residenza all'estero Formato pdf 111 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto